Cosa fare nel weekend a Treviso
29 giu 2017 > 1 lug 2017

8 apr 2017 > 7 lug 2017
Tutto il giorno
Museo Etnografico Provinciale

Inaugurazione della Mostra
sabato 8 aprile 2017 ore 11.00

Una sezione della Mostra è dedicata alla propaganda bellica nell'Italia del primo conflitto mondiale e come abbia "giocato" sulle immagini dell'infanzia per condizionare l'opinione pubblica e ottenere consenso.

La Mostra rimarrà aperta fino al 7 luglio

orari: da giovedì a domenica 9.30-12.30 / 15.00-18.30
info: museo@provincia.treviso.it / tel. 0422 656706 - 0422 308940

Ingresso: Libero

Organizzato da: Gruppo Folcloristico Trevigiano
11 mag 2017 > 10 set 2017
Tutto il giorno
Museo Etnografico Provinciale

Mostra itinerante
aviazione e volo nella grande guerra

orari di apertura:
da giovedì a domenica 9.30 - 12.30 / 15.00 - 18.30

Ingresso: Libero

Organizzato da: Provincia di Treviso
16 giu 2017 > 13 set 2017
Tutto il giorno
Villa Margherita

Iniziativa co-realizzata dall'Assessorato allo Sport coi soggetti della Rete "Lasciamo il Segno", di cui fa parte anche il Comune di Treviso. L'esperienza 2017 si realizzerà nel Parco di Villa Margherita e al Molinetto di Villa Manfrin a partire dal 16 Giugno 2017 fino al 13 settembre 2017. Per le date in cui si svolgeranno le lezioni, consultare la locandina.
Si tratta di attività motoria all'aperto, gratuita.

Ingresso: Libero,

Organizzato da: Rete Lasciamo il Segno
19 giu 2017 > 28 lug 2017
08:00 - 13:00
Impianti Sportivi Aurora/Palestre Serena, Mantegna, Stefanini e Coletti Santa Bona.

Iniziativa patrocinata dal Comune di Treviso Assessorato allo Sport, dedicata agli adolescenti delle Scuole Medie. Trattasi di un'attività ludico-ricreativa dedicata allo sport

Ingresso: A pagamento

Organizzato da: Multisportreviso A.S.D.
29 giu 2017
21:00 - 23:59
Chiostro di Santa Caterina

Organizza l'evento l'associazione Asolo Musica

Ingresso: € 6,00

Organizzato da: Comune di Treviso - Assessorato alla Cultura
29 giu 2017 > 5 ago 2017
10:00 - 19:30
Ca' dei Ricchi

In occasione della terza edizione del B#SIDEWAR FESTIVAL, in collaborazione con TRA (Treviso Ricerca Arte) e con il patrocinio del comune di Treviso, l'associazione culturale giovanile IoDeposito presenta la mostra Organic Memory, in cui artisti diversi per vissuto e provenienza raccontano il loro rapporto con la tragicità della guerra, con uno sguardo inedito, dialogando attraverso i linguaggi della scultura e del ready made, della video-arte e della fotografia.

I giovani artisti internazionali coinvolti affrontano in maniera del tutto personale il tema del conflitto, attraverso la rielaborazione di concetti quali identità, memoria, fragilità e appartenenza.
Le opere in mostra sono accomunate da un costante richiamo, implicito o manifesto, alla natura e al suolo: la terra, metafora di vita così come di morte, viene evocata o si integra con l?oggetto bellico.

Gli elementi naturali e gli oggetti materiali che hanno popolato il paesaggio durante il conflitto, assorbendo il lutto, hanno sepolto e incorporato spoglie e ricordi, rendendo il suolo vero e proprio corpo fisico della memoria del conflitto. La simbologia dell?elemento naturale viene sviluppata dagli artisti contemporanei -attraverso video e installazioni- nelle sue componenti quasi profetiche, non per forza rassicuranti, sancendo il protagonismo dell?organicità del suolo, che viene evocato come elemento di protezione e di sopravvivenza ma anche di occultamento e soffocamento.

La mostra intende quindi stimolare una riflessione sull?ambivalenza di ogni conflitto e sull?importanza della memoria, quale necessità dell?esistenza umana. Questa memoria non è solamente una rielaborazione lontana e impalpabile del vissuto umano, ma diventa organica, tangibile, poichè legata ai concetti di suolo, identità e appartenenza.

In occasione del vernissage saranno ospiti gli artisti Boris Beja, Ilisie Remus e Nathalie Vanheule che guideranno il pubblico nella visita della mostra.
In mostra opere di: Nathalie Vanheule, Boris Beja, Lang Ea, Cosima Montavoci, Anitra Hamilton, Ilisie Remus, Ting Bao, Victoria Lucas

Ingresso: Ingresso libero. La mostra è visitabile gratuitamente dal martedì al sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30. La domenica apertura straordinaria dalle ore 17 alle 20, con possibilità di visita guidata.

Organizzato da: IoDeposito - Associazione Culturale Giovanile

Organic Memory

Mostre 2017
29 giu 2017 > 5 ago 2017
Tutto il giorno
Ca' dei Ricchi

Inaugurazione
giovedì 29 giugno
ore 19.00

Giovedì 29 giugno la sede di TRA al piano nobile di Ca' dei Ricchi, ospiterà la mostra 'Organic Memory' organizzata in collaborazione con IoDeposito nell'ambito del programma #BSideWar.
L'esposizione riunisce artisti internazionali in una riflessione congiunta e sfaccettata sulla memoria collettiva, a partire dai corpi e dalle forme in cui essa si incarna. La prospettiva si focalizza sulla memoria dei conflitti mondiali, ancora non del tutto scandagliata, con il tema ricorrente del suolo e della sua organicità.
L'intenzione è quella di stimolare una riflessione sull'ambivalenza di ogni conflitto e sull'importanza della memoria per l'esistenza umana. Memoria che non solo è elaborazione impalpabile e personale, ma diventa organica, tangibile, legata al suolo, all'identità e all'esperienza, quindi collettiva.

In mostra, opere di: Natalie Vanheuele, Lang Ea, Cosima Montavoci, Anitra Hamilton, Ilisie Remus, Ting Bao, Victoria Lucas, Vanessa Gageos, Boris Beja.

Mostra organizzata e prodotta da IoDeposito, con la collaborazione di Treviso Ricerca Arte, con il patrocinio del Comune di Treviso.

Ingresso: Libero

Organizzato da: TRA - TrevisoRicercaArte

Cinema d'Estate - Fantasia

C'era una volta...Treviso d'Estate
1 lug 2017
21:15 - 23:59
Piazza Rinaldi

Proiezione del film "Fantasia" (Usa 1940 di Artisti Vari)

Ingresso: Libero

Organizzato da: ARCI Treviso